Noleggia monopattino elettrico a Fossacesia e sparisce

Ha noleggiato un monopattino elettrico e, invece di restituirlo dopo l'uso, se l’è svignata.

Nessuna traccia del fantomatico Alberto Bizzi, che sabato scorso, erano le 11, si è recato alla Ixago, punto noleggio di  bici,  anche a pedalata assistita, risció e monopattini, sul lungomare nord di Fossacesia (Ch).

A farne le spese Enrico Candeloro, titolare dell'attività che a quell’ora era al lavoro, come sempre, in una delle postazioni dove sono stazionate le biciclette da prendere a noleggio, così da consentire agli appassionati di percorrere la pista ciclopedonale della Costa dei trabocchi.

"Il truffatore - dice Candeloro - si è presentato con documenti falsi. Avva capelli rasati e altezza 1,70, apparentemente 30 anni. Fingeva di parlare non bene la lingua italiana: ha compilato il modulo, ha inserito tutti i dati, era un po’ sospetto, un tipo sopra le righe. Avrebbe dovuto riconsegnare il monopattino elettrico, dopo un paio d’ore, ma alle 13 di lui nemmeno l’ombra. Ho atteso fino all’ora di chiusura, alle 20. Speranza vana". Il mattino successivo non gli è restato altro da fare che raggiungere la locale caserma dei carabinieri per sporgere denuncia per furto. Il furfante, che ha sottratto il monopattino elettrico dal valore di 800 euro, è stato astuto: il documento mostrato, e controllato da Candeloro, la  patente, in realtà era fasulla,  come pure il numero di  cellulare fornito dal ladro di fine estate. 20 set. 2022

LINDA CARAVAGGIO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4500

Condividi l'Articolo