Rottura acquedotto del Verde a Scerni. Domani sedici comuni Sasi senz'acqua

Si annuncia una giornata senza acqua, quella di domani, per 16 comuni della provincia di Chieti.

Tecnici e operai della società del servizio idrico Sasi, sono già al lavoro per riparare la rottura della condotta principale dell'acquedotto del Verde, in località Coste Osento a Scerni (Ch). "Sono interventi inevitabili - viene spieato in una nota Sasi - che purtroppo causano difficoltà e disagi ai cittadini perché è necessaria la sospensione della fornitura idrica". Dalle 7 di domani, 19 gennaio, fino al mattino del 20 gennaio i rubinetti resteranno a secco.

I centri interessati dal provvedimento sono Altino, Archi (per gli utenti del capoluogo e delle contrade Caduna, Ruscitelli, e Sant'Amico), Atessa, (utenti del capoluogo e delle contrade San Marco, Piana la Fara, Pian Querceto e Castelluccio), Casalbordino, Cupello, Furci, Gissi, Monteodorisio, Paglieta, Pollutri, San Buono, San Salvo, Scerni, Torino di Sangro, Vasto e Villalfonsina. 18 gen. '22

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3451

Condividi l'Articolo