Incidente tra auto a Fossacesia: muore un uomo di Altino
GUARDA LE FOTO

Incidente stradale mortale, questa mattina, intorno alle 7, sulla Fondovalle Sangro, la statale 652, al km 82,900, in territorio di Fossacesia (Ch). 

Nel violento impatto, tra due autovetture, ha perso la vita il conducente di una Fiat 600 che si è scontrata con una Bmw 525 e che si è completamente distrutta. La vittima è Domenico Di Prinzio, 62enne residente ad Altino (Ch), operaio Honda in pensione, che tornava a casa dopo una passeggiata al mare, dove spesso andava di mattina.

Aveva appena inizato a percorrere la Fondovalle quando c'è stato lo schianto frontale che non gli ha lasciato scampo. L'altro mezzo, di grossa cilindrata, era guidata da un giovane di 20 anni, che ha perso il controllo, forse per l'alta velocità, invadendo la corsia opposta. Lui è rimasto illeso.

I mezzi sono stati sottoposti a sequestro, su disposizione della Procura della Repubblica di Lanciano (Ch), che ha aperto un'inchiesta per omicidio stradale. La salma è stata restituita ai familiari per i funerali. 

Subito dopo il fatto, è stato chiuso, da Anas, lo svincolo, in ingresso e in uscita, in direzione Pescara. Il traffico è stato deviato per un po' per permettere i soccorsi, da parte degli operatori del 118, e gli interventi delle forze dell'ordine. 

I rilievi sono stati eseguiti dai militari del Radiomobile della compagnia carabinieri di Ortona (Ch). Di Prinzio lascia moglie e tre figli. "Un altro funesto incidente  scuote la nostra comunità - dice  ad Abruzzolive.tv il sindaco di Altino, Vincenzo Muratelli -. Era una persona diponibile, sempre pronta a partecipare alle attività che si organizzano e che si svolgono in paese. Un forte abbraccio alla famiglia, a cui va il nostro cordoglio, personale e dell'amministrazione comunale". 06 lug. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 15030

Condividi l'Articolo