Incidente a Bomba sulla Fondovalle Sangro: ferito il sindaco di Gamberale
GUARDA LE FOTO

"Sono stati momenti di terrore; sono stato miracolato".

Il sindaco di Gamberale (Ch), Maurizio Bucci (nella foto), racconta così, ad Abruzzolive.tv, l'incidente in cui è stato coinvolto oggi ad ora di pranzo, sulla Fondovalle Sangro,  al chilometro 50 più 600, in territorio di Bomba (Ch).

Il primo cittadino, a bordo di una Ford Fiesta, che aveva in sostituzione perché la sua auto era in riparazione, viaggiava in direzione monti. Erano le 13. "Mi stavo recando a Civitaluparella - spiega - proprio a riprendere la mia macchina dall'officina. Poi sarei andato in Comune a lavorare".

Una Opel Astra, condotta L.F., 19 anni, studente dell'Alberghiero di Villa Santa Maria (Ch) con residenza a Cepagatti (Pe), procedeva verso valle, nella direzione opposta, dunque. Lo schianto nelle gallerie San Pietro e Santa Croce. "Ad un certo momento - spiega il sindaco -, all'interno del tunnel, ho notato quell'auto sorpassare, sulla doppia striscia continua, e avvicinarsi pericolosamente. Ho suonato, ho azionato le luci... Ma nulla, non mi ha visto. Ho tentato di deviare in qualche maniera ma il botto c'è stato...". E' stato fronto-laterale.

"Esplosi gli airbag, le gomme dei due mezzi, il vetro anteriore dell'auto che guidavo e che si è semidistrutta. Me la sono vista brutta...". 

Sul posto, per i rilievi di legge, i carabinieri della stazione di Bomba e della compagnia di Atessa, che si sono dovuti occupare anche del traffico, in un punto pericoloso. E poi i sanitari del 118. 

Il sindaco, unico ferito, è stato trasportato in ambulanza al  Pronto soccorso dell'ospedale di Lanciano. Tanta paura ma per fortuna ferite lievi, "un po’ di vetri conficcati e dolori vari e ammaccature",: ne avrà per sette giorni. 29 giu. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 5182

Condividi l'Articolo