Incidente in centro ad Atessa. Gravi le condizioni del commerciante ferito

Versa in condizioni preoccupanti, all'ospedale di Pescara, il commerciante che, ieri pomeriggio, ad Atessa (Ch), è rimasto ferito in un incidente con lo scooter.

L'uomo, che gestisce nel cuore di Atessa un negozio di articoli per la caccia e la pesca e che lavora anche in Sevel, era a bordo del suo scooter Piaggio che, al bivio tra via Matteotti e Rue di Piane, è stato travolto e falciato da un'auto, una Ford Fiesta, guidata da un 49enne residente ad Archi (Ch). Una mancata precedenza sarebbe all'origine dello scontro.

Il motocilista, V.D.L., di 53 anni, ha avuto la peggio. Nell'urto è stato sbalzato dal due ruote, che è volato diversi metri lontano fermandosi sul marciapiede opposto, e scaraventato sull'asfalto. Cadendo ha sbattuto la testa e la faccia, con lesioni gravissime al volto. Rischia di perdere un occhio. 

E' stato caricato sull'elisoccorso e trasportato a Pescara, dove è stato intubato e ricoverato in Rianimazione. 

Delle indagini si occupano i carabinieri di Atessa, che hanno sequestrato moto e macchina, e rimesso un'informativa alla Procura di Lanciano (Ch). 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 7218

Condividi l'Articolo