Incendio di camion con incidente al seguito su A14 tra Lanciano e Val di Sangro

Incendio di un camion, con incidente a seguire, oggi, in A14, nel tratto compreso tra Lanciano e Val di Sangro (Ch).

Il mezzo pesante, che trasportava generi alimentari e condotto da un uomo di San Salvo (Ch), ha preso fuoco, all'improvviso, per un corto circuito, che potrebbe essere stato generato anche dalla cella frigorifera.  Le fiamme lo hanno distrutto. 

L’episodio si è verificato, poco dopo le 10, sulla corsia nord, quindi in direzione Pescara, all’altezza del chilometro 415. A causa della presenza di fumo è stata disposta la chiusura del tratto. Sul posto si sono portati il personale di Autostrade per l’Italia e tutti i mezzi di soccorso e i vigili del fuoco di Lanciano.

Mentre erano in atto le operazioni di spegnimento, per via della coda che si era formata, c'è stato anche un tamponamento, che ha coinvolto più auto. C'è stato l'intervento dell'elicottero del 118 da Chieti per prelevare il ferito più grave, O.B., 63 anni, di San Vito (Ch), che si trova in ospedale a Pescara. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Un secondo ferito è stato portato in ambulanza al Pronto soccorso del Renzetti a Lanciano. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

Ha collaborato Linda Caravaggio

totale visualizzazioni: 5736

Condividi l'Articolo