Guardiagrele. Cinque giovani restano bloccati su sperone di roccia

Operazioni di recupero, questa sera, di cinque giovani escursionisti, tre ragazze e due ragazzi, rimasti bloccati su uno sperone di roccia in località Bocca di Valle, nel comune di Guardiagrele (Chieti).

Stavano effettuando una gita alla cascata di San Giovanni, sembra, però, che, abbandonando il sentiero, gli escursionisti si siano trovati nell'impossibilità sia di procedere che di tornare indietro. Anche l'elicottero del 118, in volo da Pescara, è intervenuto per primo nel tentativo di effettuare il recupero. Raggiunti intorno alle 20.30 da una squadra di tecnici del Soccorso alpino e speleologico Abruzzo, i giovani sono stati riportati sul sentiero, anche con l'ausilio delle corde. Ad attenderli si sono radunati i familiari, oltre ai carabinieri e al personale della Guardia di finanza.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3009

Condividi l'Articolo