Rocca San Giovanni. Furto in villa: rubano gioielli e vanno via in... Porsche

E’ di circa 120 mila euro, il bottino portato via dai ladri che, qualche giorno fa, si sono introdotti, col favore delle tenebre, in una villa di proprietà dell’imprenditore Valentino Sciotti, amministratore delegato di Fantini Group, azienda del vino con 25 milioni di bottiglie prodotte annualmente.

Il colpo in località Cavalluccio di Rocca San Giovanni (Ch), una zona incantevole della Costa dei Trabocchi, dove sorgono  sontuose abitazioni che si affacciano sul mare. Il padrone di casa, che si trovava in villa insieme alla moglie e ad alcuni ospiti, si è accorto di essere stato derubato di rolex, stimato 40mila euro, diamanti e della lussuosa auto Porsche, del valore di circa 80mila euro, solo al risveglio. L'assenza di telecamere ha consentito ai malviventi di agire indisturbati, senza avere la preoccupazione dell'"occhio vigile"...

I ladri, dagli accertamenti effettuati dai carabinieri di Ortona, si sono infilati all'interno attraverso una porta finestra, probabilmente  (e l'incursione tra le 2.30 e le 4 e 30 del mattino. A quell'ora erano tutti a letto, dopo essere rientrati da una serata trascorsa in zona. I furfanti hanno “visitato” tutte le stanze, mentre i coniugi Sciotti e i tre amici dormivano. Nulla è stato udito. Al risveglio la terribile sorpresa: i gioielli degli ospiti erano spariti; mancavano poi denaro e l'orologio. Rubata pure la Porsche, con cui i ladri si sono dileguati. Lasciati carte di credito e documenti personali, che sono stati abbandonati dinanzi al portone. Sul posto, dopo essere stati allertati, i militari della compagnia di Ortona e del Reparto operativo del comando provinciale di Chieti. I rilievi, con caccia ad impronte e tracce, sono stati eseguiti dalla Scientifica. 15 lug. 2021

Linda Caravaggio 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 3461

Condividi l'Articolo