Fossacesia. Balneatore occupa abusivamente un pezzo di spiaggia: scattano i sequestri
GUARDA LE FOTO

Ombrelloni e lettini erano slargati sulla spiaggia di Fossacesia (Ch).

Occupavano, abusivamente, come accertato da Capitaneria di Porto e Guardia di Finanza di Ortona (Ch) circa 300 metri quadrati in più rispetto a quelli avuti in concessione, e ora sono stati fatti rimuovere e posti sotto sequestro.

I sigilli sono scattati a seguito di controlli "congiunti, volti ad assicurare, in vista del ferragosto, il rispetto delle regole da parte dei gestori dei lidi e la massima sicurezza a tutela di tanti bagnanti e turisti". Il titolare della struttura è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lanciano "per occupazione abusiva di spiaggia libera, in assenza di titolo valido". Gli è stata contestata anche una sanzione amministrativa di 1.000 euro per altre irregolarità gestionali. Gli spazi utilizzati illegittimamente sono stati restituiti, dalla Guardia costiera, alla libera fruizione dei cittadini".

Le Fiamme gialle hanno invece rilevato violazioni "in ordine all’omesso rilascio dello scontrino fiscale a fronte del noleggio di ombrelloni e sdraio, mentre sono ancora in corso ulteriori accertamenti".  13 ago. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6112

Condividi l'Articolo