Incidente a Fossacesia. Scontro tra auto e mietitrebbia: muore una ragazza di 27 anni
GUARDA LE FOTO

Stava andando al lavoro, dove non è mai arrivata. Schianto tra un'auto e una mietitrebbia questo pomeriggio a Fossacesia (Ch).

Impatto terrficante e letale, intorno alle 16, sulla strada provinciale Mediana. E a lasciarci la vita è stata una ragazza di 27 anni del posto, Sabrina Fizzani, morta sul colpo. Era conosciuta in paese, così come la sua famiglia. 

Sul luogo della tragedia i carabinieri di Fossacesia e della compagnia di Ortona e i vigili del fuoco di Vasto (Ch). E poi la polizia municipale, per regolamentare il traffico, e la Stradale di Lanciano (Ch), per i rilievi di legge. 

La vittima era a bordo della sua macchina, una Citroen Saxo, e viaggiava verso il mare. Era diretta a Torino di Sangro (Ch), dove doveva prendere servizio nel bar-stabilimento balneare "Mare blu". Durante il tragitto ha incrociato il mezzo agricolo, che proveniva in senso contrario e che era guidato da L.F., 55 anni, agricoltore di Fossacesia, ora indagato per omicidio stradale.

L'enorme mezzo era preceduto, per ragioni di sicurezza, da un'Alfa 147, con segnalazione di bandierina. Dalla ricostruzione delle forze dell'ordine emerge che, in curva, la vettura ha invaso parzialmente la corsia opposta. 

Lo scontro è stato terrificante: distrutta l'utilitaria, finita sotto la mietitrebbia che l'ha sventrata e schiacciata e che frantumato il parabrezza, non lasciando scampo alla giovane, rimasta incastrata nell'abitacolo. Inutile l'arrivo, da Pescara, dell'elicottero del 118, perché il decesso, tra le lamiere accartocciate, è stato immediato.

La Procura di Lanciano ha aperto un'inchiesta. I mezzi sono stati sequestrati.

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

LEGGI ANCHE RICORDO SABRINA

Nelle foto l'incidente e la vittima

totale visualizzazioni: 60477

Condividi l'Articolo