Fossacesia. Ladri di sigarette al bar tabacchi di Villa Scorciosa

Sigarette e contanti: è  il bottino, il cui valore è tra i 10 e i 12mila euro, portato via, la notte passata, da un'attività commerciale di Villa Scorciosa di Fossacesia (Ch).

Il furto è stato compiuto al bar tabacchi "Amaranto", situato in via Canaparo, nel cuore della popolosa frazione. Sono stati sottratti sigarette per 8mila euro e poi monete, dalle macchinette cambiasoldi, e denaro in cassa. Sul posto i carabinieri, che stanno ricostruendo i fatti e che hanno avviato indagini. 

I malviventi hanno divelto l'inferriata collocata sulla porta d'ingresso, usando un piede di porco con cui  poi hanno aperto. Hanno poi svuotato gli espositori con le sigarette esposte al pubblico e nel magazzino hanno fatto man bassa di altri scatoloni zeppi di sigarette. Il colpo è stato scoperto stamattina dai titolari quando sono andati ad aprire. 

Il locale, di propietà di Maria Assunta Staniscia, residente a Frisa (Ch), che lo gestisce da circa nove anni , era già stato preso di mira esattamente un anno fa. Il 25 febbraio 2019, infatti, un ordigno fu fatto esplodere vicino all'inferriata che chiude l'esercizio pubblico e la vetrata, che andò in frantumi: schegge e calcinacci volarono ovunque, anche nelle case vicine. La deflagrazione, di sera, si era sentita a chilometri di distanza, fino in Val di Sangro e a Fossacesia.

Altri colpi, la scorsa notte, sono stati messi a segno in Val di Sangro (LEGGI QUI). 26 feb. 2020

Linda Caravaggio

Foto Andrea Franco Colacioppo

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4146

Condividi l'Articolo