Abruzzo. Da luglio al via i saldi estivi

Da sabato 2 luglio prossimo partono i saldi di fine stagione in Abruzzo. Con un giugno "bollente" ecco che arriva il momento più atteso da molti per rinnovare il proprio guardaroba, con abbigliamento costoso ma pagato a meno prezzo.

Il  via libera è arrivato dopo la pubblicazione da parte della Regione del provvedimento di autorizzazione da parte degli operatori commerciali. L’indicazione della data è in linea con quanto stabilito dalla Conferenza delle Regioni, nella prospettiva di un generale adeguamento su tutto il territorio nazionale. In Abruzzo, prima dell’ufficializzazione della data di inizio dei saldi, si erano tenuti degli incontri con le associazioni di categorie del commercio.

E’ il caso di ricordare che il commerciante che intende promuovere i saldi nel proprio esercizio deve darne comunicazione allo Sportello unico delle attività produttive (Suap) del Comune nel quale ha sede l’esercizio commerciale. Si ricorda, altresì, ai consumatori di prestare attenzione quando si acquista “Il desiderato capo”, perché a volte, ci si può imbattere a delle belle “fregature”.  Molto spesso, presi dalla voga di accaparrare un capo tanto desiderato, si va incontro a scelte poco convenienti, quindi, occhio al ribasso!

LINDA CARAVAGGIO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 891

Condividi l'Articolo