Coronavirus. Quattro nuovi casi in Abruzzo, e due decessi

Sono complessivamente 4.380 i contagiati da Covid 19 in Abruzzo dall'esplosione della pandemia.

Rispetto a ieri si registrano 4 nuovi infetti, di età compresa tra 37 e 87 anni. Il bilancio dei pazienti deceduti, con due morti nelle ultime ore, sale a 480: si tratta di un 86enne di Pescara e di una 73enne di Fossacesia. Quest'ultima vittima non è ancora stata inserita nel bollettino della Regione. (LEGGI QUI)

Nel totale dei positivi sono compresi 3.048 dimessi/guariti (+8 rispetto a ieri). Attualmente i contagiati sono in tutto 857 (-5 rispetto a ieri): 54 pazienti (+4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 4 (-1 ) in terapia intensiva, mentre gli altri 799 (-8 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 196.626 test (+189 rispetto a ieri).

Del totale dei casi, 625 sono stati registrati in provincia dell’Aquila (+1 rispetto a ieri), 1.037 in provincia di Chieti (invariato), 1.868 in provincia di Pescara (+3), 814 in provincia di Teramo (+1), 35 fuori regione (+1) e 5 (-2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Al netto dei riallineamenti e delle residenze accertate, i casi di oggi fanno riferimento alle province dell’Aquila (1) e Pescara (3).

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1224

Condividi l'Articolo