Coronavirus. In Abruzzo 48 nuovi casi e due decessi. Ricoveri in aumento

Si registrano 48 nuovi contagiati - di età compresa tra 3 e 89 anni - nelle ultime ore in Abruzzo. E ci sono due morti, un 62enne della provincia dell'Aquila e una 97enne della provincia di Pescara.

I deceduti dono quindi al momento 484. Aumentano i ricoveri. 

Sono complessivamente 4.655 i casi di Covid 19 dall'inizio della pandemia: tra essi sono compresi anche 3.113 dimessi/guariti (+5 rispetto a ieri).

Attualmente i positivi sono 1.058 (+41 rispetto a ieri): 81 pazienti (+9 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 6 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 971 (+33) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Finora sono stati eseguiti complessivamente 211.128 test (+1.548 rispetto a ieri).

Del totale dei positivi, 676 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+5 rispetto a ieri), 1.106 in provincia di Chieti (+14, tra i quali due ad Atessa, due a San Salvo e tre a Vasto), 1.964 in provincia di Pescara (+17, tra cui tre a Cepagatti, 2 a Spoltore e due a Penne e 5 nel capoluogo adriatico), 864 in provincia di Teramo (+11), 37 fuori regione (invariato) e 8 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1253

Condividi l'Articolo