Coronavirus. In Abruzzo 121 nuovi casi e 8 morti

Sono 120 i nuovi casi di Covid 19 in Abruzzo, su +1.317 test effettuati.

E ci sono altri 8 decessi che, complessivamente, dall'inizio della pandemia, quasi un anno fa, salgono a 1.285. Le vittime hanno età compresa tra 58 e 94 anni: sono tre in provincia dell'Aquila, due in provincia di Chieti (una donna di 83 anni di Ortona e un uomo di 58 anni di Chieti, Piero Di Bartolomeo, commerciante di tessuti e storico tifoso neroverde) uno in quella di Pescara, uno in provincia di Teramo e un residente fuori regione. Del totale odierno, 3 casi fanno riferimento a decessi avvenuti nei giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl.

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 19, di cui 1 in provincia dell'Aquila, 1 in provincia di Pescara, 16 in provincia di Chieti e 1 in provincia di Teramo.

Si contano, finora, 25.208 dimessi/guariti (+273 rispetto a ieri).

Attualmente i positivi sono 11.380 (-161 rispetto a ieri): 471 pazienti (+6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 38 (-3 rispetto a ieri con 1 nuovo ricovero) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.871 (-164 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Finora sono stati eseguiti 54.3730 tamponi molecolari.

Del totale dei positivi, 11.499 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+13 rispetto a ieri); 8.196 in provincia di Chieti (+51); 7.635 in provincia di Pescara (+30); 10.061 in provincia di Teramo (+25), 316 fuori regione (+2) e 166 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.   11 genn. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1045

Condividi l'Articolo