Coronavirus. In Abruzzo 103 nuovi casi e un altro decesso. Otto minorenni tra i contagiati

Sono 103 i nuovi contagiati da coronavirus in Abruzzo, e hanno età compresa tra i 3 (un bimbo di teramo) e i 96 anni (una donna aquilana). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 8, di cui 4 in provincia di Pescara, 1 in provincia di Chieti e 3 in provincia di Teramo.

C'è un nuovo decesso e il numero dei morti sale a 487. Si è spenta una 80enne della provincia di Chieti, che era ricoverata nel reparto di Malattia infettive dell'ospedale di Vasto da dove è arrivata dalla residenza per anziani "San Vitale" di San Salvo, che al momento conta 14 infetti.

Complessivamente finora sono 4. 886 i casi di Covid 19 registrati in regione dall’inizio e tra essi sono compresi anche 3.150 dimessi/guariti (+5 rispetto a ieri).

I positivi sono attualmente 1.249 (+97 rispetto a ieri). Cento pazienti (+10 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 7 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.142 (+87 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Finora sono stati eseguiti complessivamente 218.754 test (+2.787 rispetto a ieri).

Del totale dei positivi, 752 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+24 rispetto a ieri), 1.148 in provincia di Chieti (+22), 2.005 in provincia di Pescara (+18), 931 in provincia di Teramo (+39), 37 fuori regione (invariato) e 13 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Tra le località con più casi vi sono Teramo (9), Montesilvano (9), Colonnella (9), San Salvo (7), L'Aquila (6), Avezzano (6) e Vasto (6). E ancora: Sant'Egidio alla Vibrata e Torano con 3 a testa, Bussi, Celano, Civitella del Tronto, Civitella Roveto, Francavilla, Pescara, Silvi e Vittorito con 2. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2087

Condividi l'Articolo