Coronavirus. Bimba positiva a Fossacesia. Domani scuola materna chiusa

Una bimba di tre anni, che frequenta la materna di Fossacesia (Ch), le cui sezioni sono ospitate nel polo scolastico di San Giovanni in Venere, è stata contagiata dal Covid-19.

La notizia è stata comunicata dal sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, dopo essere stato informato dalla Asl Lanciano Vasto Chieti. Come stabilito dai protocolli, tutti gli scolaretti che sono stati a contatto con la piccola, saranno posti in quarantena. Isolamento anche per gli insegnanti e i familiari della bambina. Tutti dovranno sottoporsi a tampone.

Domani la scuola materna resterà chiusa. 

Questa mattina, in Comune, si è tenuta una riunione operativa alla quale hanno partecipato i rappresentanti dell'amministrazione comunale e dell'istituto comprensivo, tra cui la dirigente Rosanna D'Aversa. “Come indicato dall’Asl - afferma il primo cittadino - ho firmato un'ordinanza che dispone la sospensione dell'attività didattica nella scuola, per consentire la sanificazione degli ambienti, per poi riaprire regolarmente lunedì 12 ottobre. Terremo costantemente monitorata la situazione, al fine di assumere altre eventuali decisioni". Sono complessivamente 5 i casi ad oggi attivi a Fossacesia, dove in queste ore si registra anche un guarito.

"E' necessario rialzare l’asticella di guardia – conclude il sindaco – e quindi esorto tutti a rispettare quanto previsto dal nuovo decreto Conte, ossia l’obbligo di indossare le mascherine anche nei luoghi aperti, nonché il divieto assoluto di assembramento".

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2880

Condividi l'Articolo