Coronavirus. Due bimbi positivi. Domani scuole chiuse a Mozzagrogna

Ancora bimbi che contraggono il coronavirus nelle scuole del comprensorio frentano.

A Mozzagrogna (Ch), domani, 23 novembre, scuole chiuse e di conseguenza sospensione delle attività didattiche nella primaria capoluogo, nel plesso dell’infanzia di Villa Romagnoli e di Lucianetti.

L’ordinanza, del sindaco di Mozzagrogna, Tommaso Schips, è stata firmata oggi. "La Asl Lanciano Vasto Chieti - dichiara il primo cittadino - ieri ci ha comunicato due casi di infezione da Covid-19: contagiata un’alunna che frequenta le elementari di Mozzagrogna e un bimbo della materna di Villa Romagnoli. Al fine di  garantire  una completa e straordinaria sanificazione delle aree interne agli edifici scolastici, le lezioni per gli alunni, non ci saranno, riprenderanno martedì".

"La decisione di disporre lo stop dell’attività didattica - prosegue - è stata presa insieme al dirigente dell’istituto comprensivo di Fossacesia, Rosanna D’Aversa, al fine di procedere alla straordinaria sanificazione". Per le  classi dove si sono verificate le positività è stata disposta la quarantena.  22 nov. 2020

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3116

Condividi l'Articolo