Coronavirus. Diffonde audio con notizia di contagi: denunciato giovane del Chietino

"Severe punizioni anche nei confronti di chi, in un momento di estrema paura per tutti, mosso da spirito "blogger", diffonde notizie allarmanti in merito a presunti contagi...".

Carabinieri della compagnia di Chieti in azione contro le false notizie, contro le fake diffuse a iosa in questi giorni di emergenza Coronavirus e di smarrimento generale. I militari hanno denunciato, per procurato allarme, un giovane il quale, nell’intento di indurre i concittadini a restare a casa, ha diffuso un messaggio vocale affermando l’esistenza di un focolaio di contagio in un paese del Chietino. Il messaggio è diventato virale nel giro di una serata seminando il panico.

Le forze dell'ordine stanno effettuando monitoraggi sul web e social di tutte le fake news pubblicate in merito al Covid 19 che riguardano l’Abruzzo ed in particolare la provincia di Chieti.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 933

Condividi l'Articolo