Coronavirus. Atessa di nuovo verso la 'zona rossa'

Atessa di nuovo verso la "zona rossa". Il provvedimento, con ordinanza del governatore Marco Marsilio, potrebbe arrivare nelle prossime ore e scattare nel week end.

I contagi, in questi giorni, sono risaliti in numero massiccio, arrivando a quota 131. Il sindaco, Giulio Borrelli, è stato informato dal direttore generale della Asl, Thomas Schael, che proporrà all’Unità di Crisi regionale per l’emergenza legata al coronavirus di mettere, da domenica 21 marzo, Atessa in "zona rossa".
"Non saremo più... in arancione - dice il primo cittadino - a causa dell’aumento, negli ultimi giorni, dei casi di contagio nel nostro territorio. Raccomando a tutti di rispettare le indicazioni che vengono dalle autorità sanitarie e le misure precauzionali ormai note". 

Le massime restrizioni erano già state attuate lo scorso 6 febbraio ed erano durante alcune settimane. Poi la città sangrina è tornata ad essere "osservata speciale". Adesso un nuovo picco di positivi. 19 mar. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2233

Condividi l'Articolo