Coronavirus. Ad Atessa muore 49enne. Screening in provincia di Chieti: ecco come è andata
GUARDA LE FOTO

Un'altra vittima del coronavirus ad Atessa (Ch). A perdere la vita Andrea Bosco (nella foto in primo piano), di anni 49, autotrasportatore di una ditta di Casoli. L’uomo, molto conosciuto e benvoluto, anche a Sant'Eusanio del Sangro, dopo dieci giorni di ricovero in ospedale a Vasto (Ch), è stato strappato, dalla malattia, all’affetto della moglie Maria, dei figli Marta, Giuseppe e Alessandro, che domani, 22 febbraio, lo accompagneranno nel suo ultimo viaggio.

I funerali si terranno alle 15 nella cattedrale di San Leucio, ad Atessa (Ch). Il cordoglio anche sui social: "Un omore che avrebbe compiuto 50 anni tra non molto, il 23 marzo prossimo, colpito dal Covid. Lo ha combattuto come un leone ma, purtroppo, il 20 febbraio, è morto. Le nostre sentite condoglianze". Vicinanza anche dall'amministrazione comunale che "partecipa al dolore dei familiari". 

E il sindaco di Atessa, Giulio Borrelli, comunica che dopo gli screening di massa, la situazione contagi pare si sia stabilizzata. "Il numero complessivo dei positivi - dice - è diminuito: dal picco del 13 febbraio siamo, adesso, a 102 positivi, con Rt - indice di trasmissibilità - sceso a 0,97, quindi sotto l’1%. Gli sforzi e i sacrifici della nostra popolazione stanno dando risultati, ma dobbiamo continuare; quindi dobbiamo tenere alta la guardia e rispettare le misure di sicurezza in casa, a scuola e nelle strade. A tutte le persone risultate positive va comprensione e solidarietà".

Il sindaco di Paglieta, Ernesto Graziani, parla di "buona affluenza allo screening di questo week-end. "Nelle postazioni del confortevole ed attrezzato poliambulatorio comunale - comunica - si sono recati 1.338 cittadini. Dai test è stato individuato solo un positivo asintomatico che sarà posto in isolamento dalla Asl, in attesa della conferma del tampone molecolare. Ieri a sottoporsi a controlli sono stati in 700, e oggi, domenica, in 638. Macchina organizzativa perfettamente oliata e tutti i volontari impegnati hanno svolto un lavoro encomiabile. Con grande piacere, abbiamo assitito all’arrivo di molti bambini, dai 6 anni in su, che hanno effettuato il tampone rapido".

A Rocca San Giovanni, i tamponi effettuati ammontano a 650. Scovato un positivo. Il sindaco Giovanni Di Rito: "Nell’auspicio che il l’impegno di voi tutti possa accelerare il ritorno rapido alla normalità, non dimentichiamo di portare sempre la mascherina e indossarla al chiuso e all’aperto".

A Palombaro, i tamponi sono stati 437, tre i positivi. "Ha funzionato tutto perfettamente", afferma il sindaco Consuelo Di Martino. 

A Frisa si sono sottoposti a test in 575, in quattro sono risultati positivi. Il sindaco Nicola Labrozzi: "Ringraziamo tutti i cittadini per aver risposto prontamente al nostro invito ed aver partecipato a quest’attività fondamentale per fermare il virus".

Terza tornata di controlli gratuiti anche a Lanciano. Il primo cittadino, Mario Pupillo: "Oggi sono stati eseguiti 4.076 tamponi, di cui 20 sono risultati positivi. Con i 3.416 di ieri, il totale di tamponi è di 7.484, di cui 41 positivi complessivi. Si tratta - afferma - di un numero record di tamponi eseguiti in 10 ore, che racconta come la città abbia aderito in massa in questo fine settimana, con tante famiglie, bambini e giovani presenti pazientemente in fila. In particolare, hanno preso parte a questo screening un numero considerevole di bambini e bambine dell'età della scuola dell'obbligo in presenza: 395 sabato e 455 domenica, per un totale di 850 (11,3% del totale), di cui 3 sono risultati positivi".  

Questi i dati dello screening in altri comuni della provincia di Chieti: Bucchianico 4 positivi; Casalanguida 0; Casoli 2; Dogliola 0; Fara San Martino 0; Gessopalena 0; Gissi e Guilmi 0;  Pietraferrazzana 0; Pollutri 1; Rapino 0; Ripa Teatina 0;  Roccaspinalveti 0; San Vito Chietino 1 ; Tollo 2; Torrevecchia Teatina 14; Torricella Peligna 0; Tufillo e  Villafonsina 0. In totale su 11.730 test sono stati stanati 51 positivi asintomatici. 21 feb. 2021

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nelle foto screening a Lanciano, Paglieta, Rocca e Palombaro

totale visualizzazioni: 6127

Condividi l'Articolo