Coronavirus. Abruzzo. Sono 16 i nuovi positivi, i contagiati ora sono 2.964
GUARDA LE FOTO

Arrivano a 2.964 i positivi al Covid 19 in Abruzzo. Sono stati diagnosticati dal laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall’Università di Chieti. 

Crescono i contagi: sono16 in più su un totale di 932 tamponi refertati (1.7 per cento) contro i 18 su un totale di 1.229 tamponi analizzati (1.4 per cento) il 1° maggio.

I nuovi casi di oggi si riferiscono alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti (3), alla Asl di Pescara (10) e alla Asl di Teramo (3).

La “geografia” dei positivi è la seguente: 243 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 764 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 1.316 alla Asl di Pescara e 641 alla Asl di Teramo.

La situazione dei ricoveri aggiornata è la seguente: 303 pazienti (+ 6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva (40 in provincia de L’Aquila, 108 in provincia di Chieti, 116 in provincia di Pescara e 39 in provincia di Teramo), 16 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva (3 in provincia de L’Aquila, 2 in provincia di Chieti, 4 in provincia di Pescara e 7 in provincia di Teramo), gli altri 1.560 (- 38 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl (78 in provincia de L’Aquila, 485 in provincia di Chieti, 761 in provincia di Pescara e 236 in provincia di Teramo).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 327 pazienti deceduti (+ 3 rispetto a ieri): i nuovi decessi (alcuni dei quali avvenuti nei giorni scorsi, ma la cui positività al virus è arrivata nelle ultime 24 ore) riguardano una 82enne di Montesilvano (Pe), una 94enne di Castiglione Messer Marino (Ch) e una 93enne di Ortona (Ch). Sono invece 758 i guariti (+ 45 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 39.916 test, di cui 34.632 sono risultati negativi.I dati sono stati comunicati dal Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 2502

Condividi l'Articolo