Coronavirus. In Abruzzo 190 nuovi casi e sette decessi

Sono 190 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Abruzzo nelle ultime ore. E, dall'inizio della pandemia sono 62.714.

Essi hanno tra 1 e 90 anni. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 31, di cui 8 in provincia dell'Aquila, 18 in provincia di Chieti e 5 in provincia di Teramo. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari (+2.784 rispetto a ieri) e test antigenici del giorno (+1.370), è pari a 4.6 per cento.

Il bilancio dei morti registra 7 nuovi casi e sale a 2.023. Gli ultimi decessi, di pazienti che avevano tra 46 e 94 anni, sono due in provincia di Chieti, uno in provincia di Pescara, due in provincia di Teramo e due in quella dell'Aquila. I più recenti sono un 94enne di Francavilla al Mare, una 79enne e una 90enne di Roseto, un 76enne di Gagliano Aterno e un 46enne di Pescara.

Gli attualmente positivi sono 11.068 (-114 rispetto a ieri): 670 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 89 (+4 rispetto a ieri con 7 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.309 (-117 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Sono complessivamente 49.623 i dimessi/guariti (+296 rispetto a ieri). 

Del totale dei positivi, 14.999 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+68 rispetto a ieri); 15.990 in provincia di Chieti (+62); 16.647 in provincia di Pescara (+30); 14376 in provincia di Teramo (+33). I centri più colpiti sono Avezzano, Pescara e Pescina con 10 contagi. 22 mar. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 925

Condividi l'Articolo