Coronavirus. In Abruzzo 473 nuovi casi. Aumentano i ricoveri in Rianimazione

Sono complessivamente 56.503 i casi di Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Di essi 41.621 sono guariti (+427 rispetto a ieri). 

Rispetto a ieri ci sono 473 nuovi positivi, di età compresa tra 7 mesi e 98 anni. Sono emersi dall'analisi di 4.863 tamponi: è risultato infetto il 9,73% dei campioni. Nelle ultime ore sono stati eseguiti anche 10.168 test antigeniciDel totale regionale, due casi su tre riguardano le province di Pescara e Chieti.

Ci sono altri 8 decessi, che salgono complessivamente a 1.766. Le vittime, di età compresa tra 66 e 90 anni, sono una in provincia di Chieti, 4 in provincia di Teramo, una in provincia di Pescara e 2 in provincia dell'Aquila. I più recenti sono un 90enne di Goriano Sicoli, una 83enne di Pescina, una 72enne di Vasto, una 84enne di Teramo.

Gli attualmente positivi sono 13116 (+37 rispetto a ieri). Ancora in crescita i ricoveri. Le terapie intensive, come accade ormai da giorni, raggiungono un nuovo record: 87 i pazienti in Rianimazione, mai erano stati così tanti. Sono due in più rispetto a ieri, al netto di decessi, dimissioni e cinque nuovi accessi. Il tasso di occupazione dei posti letto è pari al 41,4%, a fronte di una soglia di allarme del 30%. Nel complesso i pazienti in ospedale passano dai 736 di ieri ai 744 di oggi. In area medica ci sono 657 degenti (+6). In questo caso il tasso di occupazione dei posti letto è pari al 44,2%, a fronte di una soglia di allarme del 40%. In 12.372 (+29 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Finora sono stati eseguiti 769.283 tamponi molecolari e 281.304 test antigenici. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 3.1 per cento.

La località con più nuovi casi è Pescara (67). Seguono Montesilvano (23), Chieti (21) e Lanciano (20). Quindici i casi all'Aquila. A livello provinciale la situazione peggiore è sempre a Pescara, con +187 casi; poi c'è Chieti, con +130; seguono L'Aquila (+93 rispetto a ieri) e Teramo (+58). 05 mar. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 631

Condividi l'Articolo