Coronavirus. In Abruzzo 279 nuovi positivi e 7 morti

Sono complessivamente 39.814 i casi di Covid-19 registrati in Abruzzo dall'inizio della pandemia.

Sono emersi dall'analisi di 4.675 tamponi: il tasso di positività risale al 5,97%. La percentuale scende, però, al 2,4% se si considerano anche i test antigenici, che sono 6.813 in più rispetto a ieri, per un totale di 15.315.

Rispetto a ieri si registrano 279 nuovi positivi, di età compresa tra 5 mesi e 94 anni. Ci sono altri sette decessi, che salgono a 1.349. Le ultime vittime sono un 64enne di San Salvo, un 87enne di San Demetrio, una 84enne di Ortona, un 91enne di Tagliacozzo, una 80enne di Cellino Attanasio, una 47enne di Pescara. 

Attualmente i contagiati sono 10.987 (-59 rispetto a ieri): sono 443 i pazienti (invariato rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 45 (+1 rispetto a ieri con 4 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.499 (-60 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Finora sono stati eseguiti complessivamente 578.930 tamponi molecolari (+4.675 rispetto a ieri). Finora ci sono stati 27.478 dimessi/guariti (+331 rispetto a ieri).

Del totale dei positivi, 11.808 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+36 rispetto a ieri); 8.771 in provincia di Chieti (+84); 8.231 in provincia di Pescara (+89); 10.489 in provincia di Teramo (+64), 344 fuori regione (+2) e 171 (+4) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.    20 genn. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 814

Condividi l'Articolo