Coronavirus. In Abruzzo 160 nuovi contagi e 9 morti

Sono 160 i nuovi contagiati da Covid-19 in Abruzzo, emersi dall'analisi di 2.050 test. Essi hanno tra 1 e 93 anni.

Ci sono altri 9 morti e sale a 1.274 il bilancio delle vittime. Le ultime hanno età compresa tra 61 - si tratta di un infermiere di Ortona - e 96 anni. I decessi sono 1 in provincia dell’Aquila, 4 in provincia di Chieti, 1 in provincia di Pescara e 3 in quella di Teramo). 

Attualmente i positivi in Abruzzo sono 11092 (-225 rispetto a ieri): 480 pazienti (+2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 36 (invariato rispetto a ieri con 3 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.576 (-227 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Sono complessivamente 24.672 i dimessi/guariti (+374 rispetto a ieri).

Dall'inizio dell'emergenza coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 534.132 tamponi molecolari.

Del totale dei positivi, 11.357 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+11 rispetto a ieri); 7.875 in provincia di Chieti (+27); 7.451 in provincia di Pescara (+81); 9.890 in provincia di Teramo (+44), 299 fuori regione (+2) e 166 (-7) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.  08 genn. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 702

Condividi l'Articolo