Chieti. Strada sprofonda: si apre voragine in centro. Traffico deviato
GUARDA LE FOTO

La strada è sprofondata. Una voragine, profonda circa 5 metri e larga 4, si è aperta, la scorsa notte, in pieno centro a Chieti, in via Asinio Herio, intersezione con via Spaventa. Solo la fortuna ha voluto che un'auto che transitava sulla strada in quel momento non subisse danni.

Sul posto i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio: "Mi sono recato sul posto e con l'unico operaio del comune disponibile, ma non reperibile, Marco Di Gregorio - ha scritto il primo cittadino sulla sua pagina Facebook - per transennare e chiudere l'arteria. Questa mattina - ha detto ancora Di Primio - prima di partire per Roma, ho effettuato un nuovo sopralluogo per verificare la situazione. Sentito l’ufficio Lavori pubblici, ho già dato disposizione di intervenire con lavori di somma urgenza per ripristinare la viabilità dell’area. Verrà presto accertata se la causa del cedimento è dipesa da una rottura idrica o da uno sgrottamento delle cavità sottostanti".

La polizia municipale, fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza, ha disposto l’istituzione del divieto di transito veicolare in via Herio, nell’area antistante l’intersezione con via Spaventa; la sospensione temporanea del divieto di transito per gli autobus in via Ciampoli; l’obbligo di svolta a sinistra verso piazza Falcone e Borsellino, per gli autobus ed i mezzi pesanti; l’obbligo di svolta verso via Ciampoli, per i mezzi pesanti provenienti da via Olivieri; l’obbligo di svolta a sinistra verso il terminal bus di via Herio, per gli autobus provenienti da via Olivieri; l’obbligo di svolta a sinistra verso via dei Vezii, per i veicoli provenienti da via Herio – lato via Olivieri, eccetto autobus e mezzi pesanti; l’obbligo di svolta a sinistra verso via Pianell o verso via Madonna degli Angeli, per i veicoli in uscita da via Spaventa, eccetto autobus e mezzi pesanti; l’obbligo di svolta a destra verso via Pianell, per i veicoli provenienti da via Madonna degli Angeli, eccetto autobus e mezzi pesanti».

Il trasporto pubblico locale subisce le seguenti modifiche sul percorso degli autobus:

LINEA 1: P.le S. Anna – Piazza Garibaldi – Via S.Olivieri – Via Ciampoli – Terminal Bus – Via Madonna degli Angeli – Via Colonnetta;

LINEA 1: Ospedale Clinicizzato - Via Colonnetta – Via Madonna degli Angeli – Terminal Bus – Via Gran Sasso – Via Picena – Piazza Garibaldi – S.Anna;

LINEE 2 e 9: Via Gran Sasso (Terminal Bus) – Via Madonna degli Angeli - Via Maiella – Via G.C.Spatocco – Via S.Camillo De Lellis…..;

LINEE A e B: Via Gran Sasso (Terminal Bus) – Via Madonna degli Angeli Via Maiella – Via G.C.Spatocco – Via Martiri Lancianesi…;

Linee 3, 11, 12, 12/: si attesteranno al Terminal Bus di Via Gran Sasso.

La società Tua attesta i propri servizi al terminal bus di via Gran Sasso.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 631

Condividi l'Articolo