Lanciano. Botte da orbi tra giostrai al luna park: feriti e indagini

Botte da orbi tra giostrai al luna park situato nel terminal bus di piazza Memmo, a Lanciano.

Le Feste di settembre iniziano a scaldarsi, come è pure avvenuto in annate precedenti. Prima dell'imbrunire, ieri sera, si sono scontrati giostrai di Lanciano e Pescara, questi ultimi stavano montando le loro attrattive. L’assalto è stato portato dai  padroni di casa, che hanno affrontato a brutto muso i colleghi con pugni, spinte, schiaffi e calci. Alla fine due degli aggrediti sono rimasti feriti ma hanno rifiutato di farsi medicare in Pronto soccorso e pure di sporgere denuncia. All'arrivo degli agenti del commissariato è stato il fuggi fuggi.

Il 118 è stato chiamato dalla stessa polizia intervenuta sul violento episodio. Oggi gli accertamenti sono proseguiti ed è entrata di scena anche la Mobile di Chieti, diretta dal vice questore aggiunto Miriam D’Anastasio, che ha effettuato un blitz in un appartamento di via Marciani per cercare alcuni dei partecipanti alla scazzottata, non trovati per adesso. Blitz anche in via per Treglio. Al momento si procede per lesioni personali.Gli investigatori cercano di capire il movente che ha fatto da miccia allo scontro tra giostrai, non escluso interessi economici. 10 set. 2021

Walter Berghella

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 11028

Condividi l'Articolo