Atessa. Capitombola con l'auto vicino al convento di San Pasquale: donna ferita
GUARDA LE FOTO

Forse un problema con i freni. Mentre scendeva da Tornareccio (Ch) verso Atessa (Ch), è finita contro un muricciolo e si è cappottata con la macchina.

L'incidente si è verificato questa mattina, intorno alle 11, in località Vallaspra di Atessa. Ilary B. ,  54 anni, originaria della Germania e che vive a Tornareccio,  era alla guida della sua Chrysler Voyager e, diretta a valle, percorreva la sinuosa provinciale 216. Una curva dietro l'altra e, all'improvviso, per ragioni al vaglio delle forze dell'ordine, appena superato lo storico convento di San Pasquale, ha sbattuto contro un muretto e si è capovolta. 

"Diversi i capitomboli... -, riferiscono alcui testimoni -. Nonostante fosse malconcia, - aggiungono - è uscita da sola dalla vettura, che si è schiacciata nella parte anteriore". Quindi, avvisata da automobilisti di passaggio, sul posto è giunta un'ambulanza del 118, dall'ospedale di Atessa. Viste le condizioni, gravi, della ragazza, è stato fatto arrivare l'elisoccorso e la donna, politraumatizzata, è stata trasportata all'ospedale di Chieti, dove è ricoverata. 

Per rimuovere il mezzo sono intervenuti i vigili del fuoco di Casoli. Indagini dei carabinieri di Atessa.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6051

Condividi l'Articolo