Atessa. Scontro tra scooter e auto. Un uomo in prognosi riservata

Scontro tra uno scooter e un'automobile, questo pomeriggio, e un uomo è ricoverato in prognosi riservata.

L'incidente è avvenuto, intorno alle 17.30, nel cuore di Atessa (Ch), all'incrocio tra via Matteotti, che è l'arteria che passa davanti alla caserma dei carabinieri e conduce verso il centro storico, e la strada Rue di Piano.

Un motociclo Piaggio, guidato da Vincenzo D.L., 53 anni, residente a Castel Frentano (Ch), stava percorrendo la discesa che interseca via Matteotti per girare verso destra. La macchina, invece, una Ford Fiesta, guidata da G.P., 40enne di origini romene e residente ad Archi (Ch), da via Matteotti svoltava verso sinistra. Lo schianto è stato fronto-laterale. La macchina, per ragioni al vaglio delle forze dell'ordine, ha travolto lo scooter che è stato scaraventato e catapultato sul marciapiede opposto. Terribile volo sull'asfalto per il motociclista, che è caduto di faccia. 

Il malcapitato, lavoratore Sevel e commerciante, dato che gestisce una rivendita di articoli di caccia e pesca nella città sangrina, ha sbattuto con violenza la testa. Sul posto gli operatori del 118, prima con l'ambulanza e poi con l'elicottero che ha trasportato il ferito, in gravi condizioni, all'ospedale di Pescara, dove ora si trova, intubato, in Rianimazione. Sul posto i carabinieri della compagnia di Atessa, guidati dal capitano Alfonso Venturi, che hanno effettuato i rilievi di legge. I mezzi sono stati posti entrambi sotto sequestro. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nella foto la scena dell'incidente

totale visualizzazioni: 14804

Condividi l'Articolo