Dal Friuli a Pescara per acquistare due etti di cocaina, arrestato a Montesilvano
GUARDA LE FOTO

Dal Friuli Venezia Giulia in Abruzzo per rifornirsi di droga.

Si tratta di un quarantenne che è stato fermato dalla polizia di Pescara, in particolare dalla Mobile, alla guida della propria auto su cui trasportava stupefacente. All'interno del vano motore della vettura, c'era, fissata con fascette, una confezione contenente oltre due etti di cocaina purissima.

Il quarantenne, fermato a Montesilvano (Pescara) mentre si dirigeva verso l’autostrada, per far rientro nella propria regione con la sostanza da poco acquistata, è stato arrestato e condotto in carcere. 23 feb. '22

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1745

Condividi l'Articolo