A Lanciano l'arte va a ruba... Furto in un ristorante

Il quadro era esposto in un locale di Corso Roma a Lanciano (Ch). Qualcuno è entrato e l'ha rubato.

E' successo nei giorni passati. Il furto è stato compiuto all'interno di un ristorante che, come ingresso, ha, tra l'altro, un antico corridoio che conduce in sala. Qui sono in esposizione diverse opere dell'artista Gastone Costantini di Lanciano. 

A qualcuno dev'essere particolarmente piaciuto uno dei dipinti, realizzato in occasione della mostra "Lanciano e i suoi personaggi. Storie e volti di ieri e di oggi" che risale al 2003. E' entrato, approfittando del fatto che il posto fosse incustodito, ha tolto il quadro dal muro e l'ha portato via, dileguandosi.

"Si tratta di un lavoro anche di un certo pregio - commenta Costantini -, che ritrae una signora che, da piccolo, vedevo sempre, con gli stivali, tra la Pietrosa e la Fonte del Borgo, dove andava a lavare i panni. Sono molto dispiaciuto e amareggiato, perché si trattava di un ritratto a cui tenevo particolarmente. Un gesto spregevole...". 20 mag. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 7226

Condividi l'Articolo