Calcio. Union Fossacesia... L'assemblea dei soci ne deciderà le sorti

Il calcio a Lanciano (Ch) si prepara a vivere una settimana che potremmo definire cruciale per quanto riguarda il suo destino. Che ci sia stato un interessamento verso l'asd Union Fossacesia è innegabile come ci ha confermato il presidente dei biancorossi Giuseppe Ursini.

Questo quanto ci ha dichiarato: "Per il 15 giugno è confermata l'assemblea dei soci che dovrà decidere sulle 4 proposte rimaste dopo una scrematura delle tante ricevute. Oltre a quella di Gaetano Bomba, imprenditore, attualmente residente in Germania, ma nato a Lanciano, abbiamo ricevuto proposte da Pescara, e Francavilla è l'ultima “interna” proveniente da un imprenditore di Fossacesia. Il rispetto dei tempi è necessario per le regole federali che impongono come termine ultimo, il 23 giugno per quanto riguarda i trasferimenti di sede e altri impegni di carattere amministrativo. Ho sempre parlato di essere disposto ad una collaborazione. Siamo disposti ad un progetto di carattere territoriale, e non ad un semplice trasferimento del titolo o del club verso altre città. Non escludo neanche di continuare io, qualora non sia possibile concludere nulla, con che tipo di squadra è tutto da vedere".

"Mi piacerebbe - aggiunge Ursini - avere una decisione quanto più possibile unanime, ma non posso escludere che alla fine si proceda a maggioranza". Il presidente conferma che nei prossimi giorni in occasione di un viaggio di Gaetano Bomba in Italia, provvederà ad incontrarlo personalmente. Restiamo in attesa di nuove notizie. 11 giu 2023

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 4090

Condividi l'Articolo