Lanciano. Podistica di Natale 'We run': più di 300 i partecipanti
GUARDA LE FOTO

Sono stati più di 300 i partecipanti alla 6a edizione di “We Run Lanciano”, la gara podistica che si svolge nel giorno di Santo Stefano, il 26 dicembre.

Una edizione che ha visto crescere negli anni il numero degli atleti partecipanti, coinvolgendo anche le regioni limitrofe. Il tracciato della lunghezza di 2 chilometri e 700 metri, si è snodato per il centro cittadino, addobbato a festa in questi giorni. Ed è stato ripetuto tre volte per una lunghezza complessiva di 8 chilometri: ha visto impegnate le strade di corso Trento e Trieste, viale Salvo D'Acquisto, viale Delle Rose, e viale Vittorio Veneto. La gara è stata organizzata dal gruppo sportivo We Run Lanciano e patrocinata dal Comune.

Giacinto Verna, che come egli stesso si è definito è un “vicesindaco atipico” che passa dalla giacca e cravatta ai pantaloncini corti, è tra gli ideatori della gara, e non ha nascosto il proprio entusiasmo per questa manifestazione, nata diversi anni fa da quello che era “l'allenamento di Natale” e poi trasformatasi in una gara competitiva a tutti gli effetti. È però sempre rimasta con lo spirito iniziale. Verna ha aggiunto che l’intento non è quello di fare i numeri a tutti i costi: l'obiettivo è quello di correre in una delle città che è tra le più belle d'Abruzzo, sotto le luminarie natalizie. Inoltre è un modo per incontrare anche amici podisti che magari non si vedono da anni nonché l'occasione per farsi e fare gli auguri di buon Natale a tutta la cittadinanza. Alla kermesse hanno fatto da spettatori numerosi cittadini reduci dai pranzi luculliani di questi giorni, che non hanno fatto mancare il proprio entusiasmo agli atleti.

Per la cronaca la gara è stata vinta da Duoglas Scarlato, tesserato con l'Aterno Pescara, mezzofondista abruzzese, di origini brasiliane, con il tempo di 25 minuti e 46 secondi. L'atleta vastese, è un’autentica promessa dell'atletica italiana, impegnato soprattutto sui 3000 siepi, per allenarsi, spesso partecipa a competizioni su strada che non superano i 10 chilometri e che siamo sicuri continuerà a far parlare di sé.

Secondo classificato è stato Fiorenzo Mariani, della Tocco Runner, mentre terzo è giunto Lorenzo Dell'Orefice della Nuova Fart Sport.

Prima classificata delle donne è giunta Paola Di Tillo della Virtus Campobasso, al secondo posto Sara Di Prinzio della Majella Triathlon, e terza Francesca Zulli dei Podisti Frentani.

Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1079

Condividi l'Articolo