Treglio, gare di Enduro del Moto Club Lanciano. Centotrenta in corsa, vince Montagliani
GUARDA LE FOTO

Una due giorni all'insegna della competizione motociclistica nella zona frentana. E' stata organizzata nello scorso week end  dal Moto Club Lanciano insieme al Club Anxa. In particolare si sono svolte la 3° prova del Campionato regionale Abruzzo di Enduro, e la 5° e 6° prova del Campionato Mini enduro.

L' Enduro si concretizza in gare di regolarità su percorsi prevalentemente sterrati, con tempi prefissati e nel rispetto del Codice della strada: all'interno di questi percorsi vengono inserite delle prove “speciali” in aree chiuse al traffico, dove vengono presi i tempi.

"Il Moto Club Lanciano - spiega il presidente Amedeo Di Campli - è nato 11 anni fa in un garage, per la volontà di cinque amici. Finalità del gruppo sono quelle di dedicarsi alla sicurezza sulla strada, a moto incontro, a gare di cross, sia di Campionato italiano d'epoca  che di Enduro". Attualmente conta una settantina di iscritti.

Quest'anno, nonostante le difficoltà, sono riusciti ad organizzare per la seconda volta,  la competizione sportiva che attira appassionati da tutta la regione. "Spesso - aggiunge Di Campli - non ci si rende conto dell'impegno che ci vuole per organizzare manifestazioni sportive del genere, dei vari documenti che ci vogliono a livello burocratico, ma l'impegno è stato massimo, perché quando c'è la passione le difficoltà si superano. Attualmente, nell'associazione, c'è un responsabile per ogni settore: Massimo Nasuti si occupa della parte enduro; per il turismo Alfredo Di Menno; per il settore d'epoca Massimo Di Fazio. Vice presidente e segretario è Giampiero Di Mele.

Partenza in piazza San Giorgio a Treglio (Ch). Poi la competizione si è sviluppata  su un percorso di 24 chilometri, più una prova speciale a tempo, su un totale di 5 giri previsti, ma poi ridotti a 4 a causa delle pessime condizioni meteorologiche. I concorrenti sono stati circa 130, di cui 13 alla gara di mini enduro. Da sottolineare anche la partecipazione  di due ragazze alla competizione.

La gara ha avuto inizio alle 10 con la partenza scaglionata, per categorie di appartenenza, a gruppi di 3 motociclisti alla volta. La classifica assoluta ha visto il trionfo di Oscar Montagliani del Moto club Celano; al secondo posto Antonio Di Eugenio del Team Pietriferni; terzo classificato Michele Marchetti del Team Chieti 2.0

A cura di Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 714

Condividi l'Articolo