Sevel. Ponte lungo per la festa di Ognissanti

Ponte di Ognissanti "lungo" per i lavoratori della Sevel di Atessa (Ch), che potranno riposare dal primo al 3 novembre.

La direzione aziendale e il Comitato esecutivo della Rsa - in questo caso composto da Uilm e Fismic, con Fim rimasta fuori, dato che ha proclamato lo sciopero in relazione ai nuovi turni introdotti - hanno  infatti "convenuto - come si spiega in una nota - la sospensione dell'attività lavorativa di sabato 2 novembre prossimo, ad eccezione degli addetti e collegati alla produzione dei particolari Ckd", cioè che si occupano di prodotti del reparto Lastratura e di componentistica legata alle lavorazioni in Messico.

Un fermo che servirà anche a fare manutenzione. "Per questa giornata -  dicono i sindacati - la copertura retributiva sarà  effettuata, nell'ordine, con l'utilizzo di ferie e di Par (Permessi annui retribuiti) dell'anno scorso e di quello attuale".

"Si tratta - dice Gianluca Gagliardi, segretario provinciale Fismic - di un giusto riconoscimento per i lavoratori, che così potranno godersi la festività con le proprie famiglie; riconoscimento che si concilia con le esigenze aziendali e con i numeri della produzione annuale dello stabilimento del Ducato".

Intanto l'azienda ha comunicato il lavoro straordinario per domenica 10 novembre, sul turno notturno, che va dalle 22.15 alle 5.45.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4736

Condividi l'Articolo