Ortona. Operaio ferito nel pastificio De Cecco

E' rimasto ferito mentre lavorava vicino ad un macchinario per la preparazione della pasta. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nello stabilimento di Ortona (Ch), di contrada Caldari, del pastificio De Cecco.

L'infortunio si è verficato nel pomeriggio. Alberico S., 33 anni, di San Giovanni Teatino (Ch)  stava vicino alla niditrice, macchina usata per ritagliare i "nidi", pasta che prende il nome dalla particolare forma che ha, quando si è fatto male ad una mano. 

Soccorso dagli altri dipendenti, è stato trasportato all'ospedale di Pescara. Ha subito l'amputazione dell'apice del dito medio della mano destra. La prognosi è di 30 giorni. Del caso si stanno occupando i carabinieri della compagnia di Ortona. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3873

Condividi l'Articolo