Cade da albero di ciliegio e muore. Succede tra Treglio e San Vito Chietino

Era salito sull'albero di ciliegie per raccoglierne un po'. Ma mentre era sulla pianta è caduto. Ed è morto ieri sera all'ospedale di Pescara.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri, in contrada Castellana che si slarga tra Treglio e San Vito (Ch). Mario Santobuono, 73 anni, residente a Montesilvano (Pe), era sull'albero, su un terreno di proprietà, per prendere i frutti da portare a casa. Ma, all'improvviso, è scivolato ed è precipitato: un volo terribile, da circa 4 metri. Prima è finito sul tetto di una rimessa agricola e poi, da lì, a terra. 

E' stata una vicina, sentito il tonfo, a dare l'allarme. Ha preso il cellulare dell'uomo, che era in condizioni disperate, ed ha avvertito il 118. I soccorsi sono partiti immediatamente, anche da Lanciano: il ferito, che aveva varie fratture e a cui pare sia stata letale un'emorragia scatenata da un'aorta recisa, è stato caricato sull'elicottero e portato al "Santo Spirito" di Pescara, dove di lì a qualche ora è deceduto. Sull'accaduto indagano i carabinieri di San Vito e della compagnia di Ortona. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3925

Condividi l'Articolo

Articoli correlati