Atessa. Precipita da scala appoggiata a tir: infortunio alla Tiberina Sangro

Incidente sul lavoro, questa mattina, nello stabilimento della Tiberina Sangro ad Atessa (Ch),  realtà satellite di Stellantis.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie per distributori e uffici

Apri

Un autista, arrivato nella fabbrica della Val di Sangro con il suo camion, era in azione all'interno del magazzino, dove stava scaricando materiali, in particolare coils di lamiera. Erano circa le 9.30.

E' salito su un'apposita scaletta, in dotazione al mezzo pesante, forse per raggiungere il cassone, quando è scivolato ed è rovinato a terra. E' precipitato da circa tre metri di altezza.

Sono stati alcuni dipendenti ad allertare il responsabile Servizio prevenzione e protezione (Rspp) che ha fatto arrivare l'ambulanza del 118 con cui il ferito, che nella caduta si è fatto male ad una spalla, è stato trasportato in ospedale a Lanciano (Ch).

Inferocita la Uilm che spiega che da mesi, inutilmente, sta segnalando l'esitenza di problemi. "Quanto accaduto - afferma Achille Di Sciullo, Uilm Chieti-Pescara - è gravissimo. Neppure in questa occasione - rimarca - sono stati avvisati i rappresentanti della sicurezza dei lavoraotri e il sindacato. Nell'ultima riunione, dello scorso 7 febbraio, - sottolinea - abbiamo, ancora una volta, evidenziato, alla locale direzione, le carenze riguardanti la sicurezza e certi atteggiamenti, inspiegabili e talvolta anomali, del Rspp. Ci auguriamo, dopo questo infortunio, che la proprietà prenda atto della situazione che si è creata e che agisca, di conseguenza, in maniera opportuna, altrimenti sarà nostro compito attivarci, in ogni modo, per garantire sicurezza e un futuro occupazionale ai lavoratori e loro famiglie. 10 feb. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6074

Condividi l'Articolo