Covid. Bollettino settimanale: in Abruzzo oltre 6.800 nuovi casi e 14 decessi

Sono 6.801 (di cui 1.128 reinfezioni) i casi di Covid registrati tra il 26 novembre e il 2 dicembre in Abruzzo. Essi portano il totale, dall’inizio dell’emergenza e al netto dei riallineamenti, a 61.4161 (di cui 28.395 reinfezioni).

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Ci sono 14 nuovi deceduti, di età compresa tra 73 e 98 anni, e il numero die morti in regione sale a 3.771.

Nel totale dei casi positivi sono compresi anche 593.021 dimessi/guariti (+5.729 rispetto a venerdì scorso).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 17.369 (+1.058 rispetto a venerdì scorso).
Di questi, 215 pazienti (+33 rispetto a venerdì scorso) sono ricoverati in ospedale in area medica; 12 (+6 rispetto a venerdì scorso) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare.

Nell’ultima settimana sono stati eseguiti 5.040 tamponi molecolari (2.540.898 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 34.620 test antigenici (4.615.876).

Del totale dei positivi, 125.598 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+1.240 rispetto a venerdì scorso); 174.884 in provincia di Chieti (+1.850); 145.687 in provincia di Pescara (+1.844); 146.257 in provincia di Teramo (+1.730), 12.886 fuori regione (+70) e 8.849 (+67) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.
Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 02 dic. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 951

Condividi l'Articolo