A Vasto l'anteprima di

"Itaca": è questo il titolo di un cortometraggio interpretato esclusivamente dagli ospiti del centro psicoriabilitativo Villa Santa Chiara di Vasto Marina che ha concorso questo fine settimana alla VII edizione del Festival internazionale ‘Corto…ma non troppo’ di Paliano (Fr).

Il corto, la cui anteprima è stata organizzata la scorsa settimana dai Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna e dalla Fondazione Mileno, è nato dalla volontà di un piccolo gruppo di persone che opera nel campo della riabilitazione psichiatrica, ed ha come scopo quello dare voce a chi soffre di disagio mentale ed è ospite di strutture socio sanitarie italiane. Vuole anche promuovere l’inclusione sociale.

"Itaca", difatti, parafrasando il tormentato viaggio di ritorno di Ulisse verso casa, ripercorre il difficile cammino verso la riabilitazione di chi è affetto da un disagio psicopatologico. Il filmato, curato come direttore artistico da Michele Greco, racconta la storia di Ulisse, della sua malattia e delle sue conseguenze sul rapporto familiare, la disperazione di Penelope, le allucinazioni e le deviazioni di quel naufrago della mente fino alla consapevolezza del disagio e al ricorso all’aiuto degli specialisti, capaci di ridargli il sorriso e una vita migliore.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 394

Condividi l'Articolo