Lanciano. I quartieri Civitanova e Sacca chiuse... per manifestazione: proteste

I quartieri di Civitanova e Sacca interdetti al traffico veicolare nelle giornate del 9 e 10 settembre. E' quanto prevede l'ordinanza 243 del settore Programmazione urbanistica del Comune di Lanciano (Ch), per consentire lo svolgimento della manifestazione “Musica Nova”.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie per distributori e uffici

Apri

La kermesse, alla sua prima edizione, è uno dei principali eventi inseriti nel cartellone delle Feste di Settembre, organizzata dalla scuola di musica Fedele Fenaroli e l'associazione Civitanova, trasformerà a partire dalle ore 19 il quartiere di Civitanova in un teatro all'aperto, dove si potranno ascoltare brani musicali di artisti internazionali ma anche gustare cibi e bevande.

Quello che però lascia i cittadini stupiti, molti dei quali si sono lamentati, è stato il fatto di chiudere l'unica strada di accesso ai due storici quartieri, per la totalità delle giornate. Infatti l'ordinanza prevede che dalle 14 del 9 e fino all'1 di notte dell'11 settembre, siano posizionati i dissuasori di traffico, rendendo inaccessibile l'unica via di accesso ai due quartieri. Diverse segnalazioni di disagio dai residenti, soprattutto anziani. C'è chi si deve recare in ospedale per delle analisi periodiche, chi aspetta il figlio per essere portata al supermercato per la spesa settimanale, chi è disabile e non può parcheggiare l'auto nello stallo apposito.

Insomma, le lamentele non sono mancate sopratutto dai più fragili ma anche da chi, ad esempio, deve portare i figli la mattina a scuola e non può accedere al proprio garage. Forse una situazione che andava gestita meglio. 09 set 2022

URANIO UCCI

(c) RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 525

Condividi l'Articolo