Presentata sul trabocco di Torino di Sangro (Ch) la kermesse 'Cerasuolo a mare', rassegna che unisce i sapori della terra e del mare e che,  il 30 e 31 luglio prossimi, unirà le bellezze della Costa dei Trabocchi a degustazioni di cibo e di vino, rigorosamente... rosato. Iniziativa di Confesercenti Pescara,  con la collaborazione della Camera di commercio di Chieti-Pescara.

La kermesse, iniziata sette edizioni fa a Montesilvano (Pescara), si estende sempre di più, lungo il litorale d'Abruzzo. La novità di quest'anno è proprio il coinvolgimento della Costa dei Trabocchi. 

 Poi il 7 e l’8 agosto la manifestazione si sposterà a Silvi Marina, il 10 a Francavilla al Mare e infine l’11, il 12 e il 13 agosto a Montesilvano.

Il format: i partecipanti acquisteranno il kit composto da tasca porta bicchiere, bicchiere di vetro e un ticket con 5 degustazioni. All’interno di ogni locale verranno proposti, dai sommelier, vini di varie cantine e menu preparati dagli stabilimenti balneari. 

Interviste a Gianni Taucci, presidente Confesercenti Pescara; Enrico Di Giuseppantonio, sindaco di Fossacesia; Nino Di Fonzo, sindaco di Torino di Sangro.

@RIPRODUZIONE VIETATA

Servizio di Stanislao Liberatore e Massimiliano Brutt

totale visualizzazioni: 1277

Condividi l'Articolo