E' allerta massima a Lama dei Peligni per una valanga che potrebbe staccarsi da un canalone roccioso della Majella e catapultarsi su una parte del paese, in via del Calvario, dove ci sono impianti sportivi e abitazioni che sono state evacuate. "E' già successo in passato – dice il sindaco Andrea Di Fabrizio – che una slavina sia scivolata a valle, a ridosso delle case. Per ciò non vogliamo correre rischi". Luciana Rigon, sfollata, dice: "Ieri sera sono venuti i carabinieri forestali e ci hanno invitato a spostarci per il timore di valanghe. Paura? Insomma, già 11-12 anni fa abbiamo fatto i bagagli, in via precauzionale, per un periodo". "Sono andata a prendere un po' di vestiti e oggetti personali – spiega Filomena Ruberti -. Io mi sposto a Lanciano da mio figlio e speriamo in bene. Ci sta chi sta peggio...". 21 gennaio 2017 

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 3905

Condividi l'Articolo