Risveglio sott'acqua...  per la città di Venezia. Tra le 22.45 e le 22.50 di ieri la marea è arrivata a 187 centimetri, a un passo dal record del 1966 (194 cm).

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

"Stiamo affrontando un evento più che eccezionale", dice il sindaco Luigi Brugnaro -. Questo è un disastro". Il Centro maree del Comune prevede un nuovo picco oggi di 145 centimetri sul medio mare. Per domani, giovedì, sono attesi 130 centimetri, verso le ore 11, e 140 centimetri venerdì 15, sempre a metà mattinata.

Danni incalcolabili. Allagata anche piazza San Marco, con la sua basilica. Inondati palazzi, alberghi, attività commerciali... Nelle immagini dei vigili del fuoco il disastro...

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 718

Condividi l'Articolo