Inaugurazione di una sezione per detenuti comuni (46 posti) nel carcere di massima sicurezza di Lanciano e sit in di protesta dei sindacati di polizia penitenziaria Sappe, Osapp, Uil, Sinappe, Cisl, Cnpp e Cosp. Per i sindacati inopportuno ripristinare l'ex sezione femminile e questo per i carichi di lavoro che si inaspriscono. Interviste a Piero Di Campli (Sappe), Ruggero Di Giovanni (Uil Penitenziari);  Adriano Greco della Cisl; Giuseppe Lombardo (Sinappe). 
14 marzo 2018 

 @RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1280

Condividi l'Articolo

Video correlati