Lavoro, finanza, moneta, industria. Quale futuro per l'Italia? Quale crescita? A discuterne a Lanciano economisti, storici ed esperti, nell'ambito delle Giornate di Economia dedicate a “Marcello de Cecco”, iniziativa promossa dal' Amdec, l’associazione che porta il nome dell’economista abruzzese, scomparso due anni fa e nato a Lanciano nel 1939. Ieri pomeriggio a palazzo degli studi, nella seconda giornata dei lavori, lectio magistralis del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco che è intervenuto sul rapporto istituzioni-economia, ricordando la figura di De Cecco. Protagonisti poi l’ex ministro delle Finanze, Pier Carlo Padoan, che ha descritto la sua recente esperienza di Governo, alla guida del Mef e l’ex vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura, Giovanni Legnini, che è ha relazionato su legalità e giustizia come fattori di crescita economica. Interviste a Padoan e a Legnini.
A cura di Serena Giannico e Massimiliano Brutti
30 settembre 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1042

Condividi l'Articolo

Video correlati