Salvezza Tribunale Lanciano. Pupillo convoca i sindaci di 41 Comuni

No alla chiusura del tribunale di Lanciano (Ch). Ribadendo questo concetto, il sindaco Mario Pupillo ha convocato, tramite lettera, per domani, a Lanciano, alle 18, alla Casa di conversazione, i 41 sindaci del  territorio su cui gli uffici giudiziari frentani hanno competenza. E' il mandamento giudiziario più grande d’ Abruzzo.

L'obiettivo è di affrontare, con gli altri primi cittadini, la questione palazzo di giustizia, destinato allo smantellamento, e di ascoltare le relazioni del presidente del tribunale, Riccardo Audino, e della presidente dell'Ordine forense, Silvana Vassalli, che l'altro ieri sono stati in audizione a Montecitorio davanti all'Intergruppo parlamentare sulla Geografia Giudiziaria, al quale hanno ribadito la necessità di tenere in vita il tribunale.

All’incontro, auspicato a gran voce anche dal sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio,  saranno presenti anche il presidente del Consiglio comunale Leo Marongiu e tutti i consiglieri di Lanciano. Pupillo sottolinea la necessità  " di un confronto su un argomento di fondamentale importanza per l’area frentana e sui problemi che deriverebbero dalla sciagurata conferma della soppressione del tribunale, un presidio di giustizia che serve 150 mila cittadini e con eccellenti indici di risposta alle esigenze di giustizia". 

@RIPéRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 349

Condividi l'Articolo