Lanciano. Il Comune chiede il 5 per mille per il sociale


Il sindaco Mario Pupillo invita i cittadini a donare il 5x1000 al Comune di Lanciano per il fondo sociale a sostegno dei nuclei familiari bisognosi.

"Devolvere il 5x1000 - viene spiegato in una nota - non costa nulla: è un'occasione importante per far rimanere immediatamente una parte delle proprie imposte nel Comune di residenza; diversamente, quel 5 per mille andrà in un fondo generale su base nazionale. Il contribuente può destinare al Comune la quota del 5 per mille della sua imposta sull’Irpef apponendo la propria firma nel riquadro “Sostegno alle attività sociali svolte dal proprio Comune di residenza” che figura sui modelli di dichiarazione".

"La solidarietà in un gesto, con una firma che non costa nulla e può fare tanto: invito tutti a donare per aiutarci ad aiutare ancora di più chi in questo periodo ha subito maggiormente le conseguenze dell'emergenza economica e sociale dovuta alla pandemia da coronavirus", dichiara il primo cittadino.

@RIPRODUZIONE VIETATA
 

totale visualizzazioni: 575

Condividi l'Articolo