Lanciano e Atessa. Cambi al vertice per compagnie carabinieri e per Finanza

Cambio al vertice nelle compagnie carabinieri di Atessa (Ch) e Lanciano (Ch) e alla compagnia della Finanza di Lanciano. Tutti ufficiali proiettati in una ulteriore scalata professionale. Dopo 4 anni ha lasciato Atessa il capitano Marco Ruffini che è andato a dirigere la compagnia di Trapani e che viene sostituito dal capitano Alfonso Venturi, di Rieti, che giunge dal Nor di Montepulciano (Siena).

Il sulmonese Ruffini è stato già salutato dal sindaco Giulio Borrelli e dalla cittadinanza. Via anche il capitano della Finanza, Francesco Dascanio, di Barletta, che ugualmente lascia Lanciano dopo 4 anni e assume anch’egli il prestigioso incarico di comando della Guardia di Finanza di Marsala. Dascanio vien sostituito dal capitano Alessandro Spada in arrivo da Aversa (Caserta).

Saluta Lanciano anche il capitano Massimo Canale, di Alanno (Pe), per sette anni alla guida del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri. Andrà nelle Marche a dirigere l’importante compagnia di Montegiorgio (Fermo).

Enorme il lavoro svolto dai tre capitani per arginare i reati sul territorio, specie quelli legati alla droga, contro il patrimonio, tributario ed evasione. 

Walter Berghella

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nella foto, di Andrea Franco Colacioppo, i capitani Canale e Orlando di Lanciano

totale visualizzazioni: 3539

Condividi l'Articolo